Ricciardi, Maria Rosaria (2010) Studio e miglioramento del comportamento al fuoco di materiali compositi prodotti mediante tecnologie innovative d'infusione. [Tesi di dottorato] (Inedito)

[img]
Anteprima
PDF
Ricciardi_Maria_Rosaria_23.pdf

Download (5MB) | Anteprima
Tipologia del documento: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Titolo: Studio e miglioramento del comportamento al fuoco di materiali compositi prodotti mediante tecnologie innovative d'infusione
Autori:
AutoreEmail
Ricciardi, Maria Rosariamariarosaria.ricciardi@unina.it
Data: 29 Novembre 2010
Numero di pagine: 205
Istituzione: Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento: Ingegneria dei materiali e della produzione
Scuola di dottorato: Ingegneria industriale
Dottorato: Ingegneria dei materiali e delle strutture
Ciclo di dottorato: 23
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Mensitieri, Giuseppe[non definito]
Tutor:
nomeemail
Antonucci, Vincenzavinanton@unina.it
Langella, Antonioantgella@unina.it
Data: 29 Novembre 2010
Numero di pagine: 205
Parole chiave: materiali compositi a matrice polimerica, Ritardanti di fiamma, comportamento al fuoco, tecnologie innovative di infusione
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 09 - Ingegneria industriale e dell'informazione > ING-IND/22 - Scienza e tecnologia dei materiali
Depositato il: 21 Dic 2010 04:11
Ultima modifica: 30 Apr 2014 19:44
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/8103
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/8103

Abstract

Studio di una matrice poliestere insatura caricata con additivi ritardanti alla fiamma a base di Ammonio Polifosfato e Melammina Pirofosfato. Sono state eseguite analisi morfologiche, termiche, chimico-fisiche e del comportamento al fuoco sui composti caricati con il 20% e il 35% di agente antifiamma. Dai risultati ottenuti si è scelta la matrice caricata con l’ammonio polifosfato e con essa sono stati realizzati pannelli in composito con fibre di vetro mediante tecnologia d’infusione standard e nuova tecnologia di infusione (tecnologia Pulsed Infusion). La tecnologia Pulsed Infusion è stata brevettata e sono state eseguite prove meccaniche per verificare le prestazioni strutturali del composito. Infine sono state eseguite prove mediante test al cono calorimetrico e i dati sperimentali hanno mostrato che i compositi costituiti dalla matrice UPR con il 35% di Ammonio Polifosfato e fibre di vetro realizzati con la nuova tecnologia di processo presentano prestazioni migliori al comportamento al fuoco rispetto agli stessi realizzati mediante Vacuum Infusion Process.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento