Battista, Lucia (2010) Endocrinologia della placenta nella preeclampsia e nel ritardo di crescita intrauterino. [Tesi di dottorato] (Inedito)

[img] PDF
Battista_Lucia_23.pdf
Visibile a [TBR] Amministratori dell'archivio

Download (917kB)
Tipologia del documento: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Titolo: Endocrinologia della placenta nella preeclampsia e nel ritardo di crescita intrauterino.
Autori:
AutoreEmail
Battista, Lucialucia.battista@email.it
Data: 29 Novembre 2010
Numero di pagine: 90
Istituzione: Università degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento: Pediatria
Scuola di dottorato: Medicina clinica e sperimentale
Dottorato: Riproduzione, sviluppo ed accrescimento dell'uomo
Ciclo di dottorato: 23
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Pignata, Claudio[non definito]
Tutor:
nomeemail
Tolino, Achilletolino@unina.it
Data: 29 Novembre 2010
Numero di pagine: 90
Parole chiave: leptina, VIP, NY, ang1, ang2, IUGR, preeclampsia
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 06 - Scienze mediche > MED/40 - Ginecologia e ostetricia
Depositato il: 03 Dic 2010 09:32
Ultima modifica: 30 Apr 2014 19:44
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/8136

Abstract

Le evidenze sperimentali degli ultimi anni hanno sottolineato l’importanza di diversi fattori, quali neurormoni, fattori di crescita, citochine e sostanze vasoattive prodotte dalla placenta e dalle membrane fetali e dalle cellule immunitarie presenti a livello deciduale.La placenta sarebbe un organo chiave nell’omeostasi materno-fetale, sin dalle fasi iniziali di impianto, nel mantenimento della gravidanza e nel timing del parto. Un inadeguato sviluppo placentare determinerebbe quindi la comparsa di disordini della gravidanza, quali aborto, parto prematuro, preeclampsia e ritardo di crescita intrauterino. Abbiamo indagato su leptina, VIP, NY, ang1, ang2 in gravidanze complicate da queste due patologie, ed in particolare nel LES.I risultati di questi lavori ci fanno capire quanto complesse siano le interrelazioni tra ormoni e fattori angiogenetici che sottendono all’insufficienza placentare che è alla base del ritardo di crescita e della preeclampsia.

Actions (login required)

Modifica documento Modifica documento