Gritti, Giovanni (2010) La Teoria dell’interpretazione nella cultura giuridica portoghese del XX secolo. Dal giusnaturalismo al positivismo giuridico, dal neogiusnaturalismo all’ermeneutica, dall’ermeneutica alla teoria del discorso giuridico, e oltre. [Tesi di dottorato] (Unpublished)

[img] PDF
Gritti_Giovanni_23.pdf
Visibile a [TBR] Repository staff only

Download (1MB)
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: La Teoria dell’interpretazione nella cultura giuridica portoghese del XX secolo. Dal giusnaturalismo al positivismo giuridico, dal neogiusnaturalismo all’ermeneutica, dall’ermeneutica alla teoria del discorso giuridico, e oltre
Creators:
CreatorsEmail
Gritti, Giovannigiovannigritti@hotmail.it
Date: 30 November 2010
Number of Pages: 374
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Diritto romano e storia della scienza romanistica "Francesco De Martino"
Scuola di dottorato: Scienze giuridiche, storiche e filosofiche
Dottorato: Filosofia del diritto: arte e tecnica della giurisprudenza-ermeneutica dei diritti dell'uomo
Ciclo di dottorato: 23
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Marino, Giovannigiomarin@unina.it
Tutor:
nomeemail
Marino, Giovannigiomarin@unina.it
Date: 30 November 2010
Number of Pages: 374
Uncontrolled Keywords: interpretazione;cultura giuridica; portogallo
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 12 - Scienze giuridiche > IUS/20 - Filosofia del diritto
Date Deposited: 06 Dec 2010 11:41
Last Modified: 19 Nov 2014 09:36
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/8372

Abstract

Il lavoro di ricerca ha come proposito quello di offrire una esposizione storico-sistematica delle più autorevoli dottrine portoghesi intorno all’interpretazione giuridica, attraverso letture ravvicinate, ma criticamente ragionate, dei testi, al fine di preservarne la loro genuinità. È importante segnalare, in avvio, la forte tendenza positivistica prevalente nella cultura giuridica portoghese e, in particolare, il fondamento logico-normativistico di stampo kelseniano della scienza e della filosofia giuridica portoghese. La cultura giuridica portoghese entro il secolo appena trascorso, già solo quella dei giuristi, per intenderci positivi, ha mostrato grande e significativo interesse per il problema dell’interpretazione. Mi basta fare i nomi di de Andrade e di Ascensão, i quali con sempre più ampia consapevolezza ed attenzione ai risultati della filosofia ermeneutica hanno cercato di trovare una via media tra l’ancoramento al testo e l’urgenza del problema o del caso: (nelle linee più ampie ed essenziali) tra la sintesi larenziana di interessi, valori, ed ordine e gli scenari offerti dall’ermeneutica metodica di Betti. Proverò, dunque, a delineare, per parte mia, una ‘storia’ della teoria della interpretazione giuridica nella scienza e filosofia giuridica portoghese, entro e di contro la teoria tradizionale delle fonti del diritto portoghese, e le complesse problematiche della interpretazione in generale. Particolare attenzione sarà rivolta all’approccio, quasi esclusivamente metodologico, della scienza e della filosofia del diritto portoghese in tema di interpretazione giuridica. La trattazione ha ad oggetto le diverse prospettive di analisi dei più rilevanti giuristi portoghesi del ventesimo secolo, tra i quali: Luis Cabral de Moncada, Manuel A. Domingues De Andrade, Baptista Machado, José De Oliveira Ascençào ed A. Castanheira Neves.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item