Micillo, Annalisa (2013) Il complesso degli Incurabili, evoluzione storico urbanistica. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Documento PDF
micillo_annalisa_25.pdf

Download (26MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Il complesso degli Incurabili, evoluzione storico urbanistica
Creators:
CreatorsEmail
Micillo, Annalisaannalisamicillo@libero.it
Date: 1 April 2013
Number of Pages: 299
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Architettura
Scuola di dottorato: Architettura
Dottorato: Storia e conservazione dei beni architettonici e del paesaggio
Ciclo di dottorato: 25
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Di Mauro, Leonardodimauro@unina.it
Tutor:
nomeemail
Di Mauro, Leonardodimauro@unina.it
Date: 1 April 2013
Number of Pages: 299
Uncontrolled Keywords: Incurabili
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 08 - Ingegneria civile e Architettura > ICAR/18 - Storia dell'architettura
Date Deposited: 12 Apr 2013 09:57
Last Modified: 24 Jul 2014 06:49
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9346
DOI: 10.6092/UNINA/FEDOA/9346

Abstract

L’oggetto di studio della tesi di dottorato si è incentrato sullo sviluppo storico e architettonico del Complesso Ospedaliero di Santa Maria del Popolo degli Incurabili sito nel quartiere San Lorenzo di Napoli, dalla sua fondazione nel 1520 alla metà del XX secolo. L'obiettivo della ricerca è stato quello di individuare dal punto di vista temporale e spaziale la crescita del complesso ospedaliero in funzione delle acquisizioni effettuate dal Governo dell’Ospedale, inizialmente, di proprietà private e, in un secondo momento, di porzioni di complessi monastici contermini. Lo scopo dello studio è stato quello di dimostrare, quindi, l’unicità di un percorso evolutivo della cittadella ospedaliera, derivante da una concezione assolutamente innovativa della fondatrice Maria Lorenza Longo, dimostratosi valido fino ad oggi, consistente nella creazione di un Polo ospedaliero in cui l’aspetto religioso, quello scientifico e organizzativo, la conformazione spaziale e la struttura architettonica hanno configurato l’evoluzione del complesso monumentale attraverso i secoli.

Actions (login required)

View Item View Item