Rea, Giuseppina (2013) Scavi archeologici e scoperte di antichità nella città di Napoli nella "Historia Neapolitana" di Fabio Giordano. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
REA_GIUSEPPINA_24.pdf

Download (22MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Scavi archeologici e scoperte di antichità nella città di Napoli nella "Historia Neapolitana" di Fabio Giordano
Creators:
CreatorsEmail
Rea, Giuseppinagiusirea@hotmail.it
Date: 2 April 2013
Number of Pages: 773
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Studi Umanistici
Scuola di dottorato: Scienze storiche, archeologiche e storico-artistiche
Dottorato: Scienze archeologiche e storico-artistiche
Ciclo di dottorato: 24
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Gasparri, Carlocarlo.gasparri@unina.it
Tutor:
nomeemail
Rausa, Federicofederico.rausa@unina.it
Date: 2 April 2013
Number of Pages: 773
Uncontrolled Keywords: Fabio Giordano; Napoli
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 10 - Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche > L-ANT/07 - Archeologia classica
Date Deposited: 11 Apr 2013 14:43
Last Modified: 29 May 2016 01:00
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9491

Abstract

Il lavoro indaga la figura e l’opera di Fabio Giordano, giureconsulto, naturalista, poeta, erudito della seconda metà del '500, mettendone a fuoco il ruolo di protagonista della scena culturale napoletana nei suoi molteplici campi di interesse. In particolare, la ricerca prende in esame l'opera inedita comunemente nota come "Historia Neapolitana", tramandata dal Ms. autografo XIII B.26 della Biblioteca Nazionale di Napoli, ripercorrendone la (s)fortuna editoriale e offrendo un saggio di edizione dei capitoli di più spiccato interesse per la ricostruzione della topografia storica della città di Napoli.Fine ultimo della ricerca è stato la disamina critica delle testimonianze sulle scoperte di antichità di cui dà conto il Giordano, a fronte della rilettura della documentazione archeologica relativa agli scavi urbani degli anni del Risanamento e dei dati di più recente acquisizione dai cantieri di restauro degli edifici del centro storico e soprattutto dalle indagini per la costruzione della nuova linea metropolitana.

Actions (login required)

View Item View Item