Querques, Giulio (2013) La collaborazione nel settore ricettivo alberghiero: alcune evidenze empiriche nella regione Campania. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
La collaborazione tra le imprese ricettive alberghiere G. Querques OK.pdf

Download (1MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: La collaborazione nel settore ricettivo alberghiero: alcune evidenze empiriche nella regione Campania
Creators:
CreatorsEmail
Querques, Giuliogiulio.querques@unina.it
Date: 2 April 2013
Number of Pages: 121
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Economia, Management e Istituzioni
Scuola di dottorato: Scienze economiche e statistiche
Dottorato: Scienze del turismo ad indirizzo manageriale
Ciclo di dottorato: 25
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Sciarelli, Mauromsciarel@unina.it
Tutor:
nomeemail
Sciarelli, Mauromsciarel@unina.it
Date: 2 April 2013
Number of Pages: 121
Uncontrolled Keywords: Keyword: stakeholder theory; Coopetition; etica relazionale; inter-soggettività
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-FIL/03 - Filosofia morale
Area 13 - Scienze economiche e statistiche > SECS-P/07 - Economia aziendale
Area 13 - Scienze economiche e statistiche > SECS-P/08 - Economia e gestione delle imprese
Aree tematiche (7° programma Quadro): SCIENZE SOCIOECONOMICHE E UMANISTICHE > Crescita, impiego e competitività in una società della conoscenza
Date Deposited: 12 Apr 2013 15:00
Last Modified: 09 May 2016 01:00
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9516

Abstract

Lo scopo principale della tesi in oggetto è quello di dimostrare in che modo il relazionarsi tra soggetti collettivi, nel caso specifico, personificati giuridicamente nelle imprese ricettive alberghiere del comparto turistico, generi, sul piano economico una serie di vantaggi per ciascuna impresa coinvolta in tale processo. Processo che interroga e rinnova i significati di competizione e concorrenza ed infine riporta la relazione economica nella prospettica etico – relazionale. La collaborazione tra imprese nel settore turistico è sempre più diffusa. Soprattutto per le imprese di minori dimensioni, particolarmente numerose in Italia, la collaborazione nelle sue diverse forme si dimostra indispensabile per accrescere le potenzialità di ciascuna impresa e dell’intero sistema turistico di riferimento. La ricerca empirica effettuata in questa lavoro ha teso ad evidenziare soprattutto i vantaggi della collaborazione tra tali imprese ricettive, ampiamente riconosciuti dagli stessi Manager che le sovrintendono, utilizzando la tecnica qualitativa dell’intervista e tramite la tecnica dell’osservazione partecipata che ha reso possibile conoscere le dinamiche relazionali tra i vari competitor del settore e più in generale, delle relazioni inter-stakeholder condivise e partecipate durante sessioni programmate di incontri. L’ampiezza del concetto di collaborazione stessa richiama la nuova visione di concorrenza allargata e con essa nuove relazioni interimprenditoriali e di rete, la categoria dei complementor ed il più ampio processo di coopetition nel senso della collaborazione tra imprese concorrenti. L’impostazione interdisciplinare della tesi contempla una riflessione teorico-filosofica che accompagna questo lavoro di ricerca e che ha agevolato la ricostruzione di una indispensabile uniformità di alcune idee e precisamente quella di etica e quella di economia, che nonostante le numerose varianti storiche e spaziali, ci fa supporre un’origine comune per entrambe. Tale uniformità conclude i risultati di questo lavoro li dove la dimensione etica nel turismo sembra coincidere con le forme più avanzate di collaborazione tra le imprese nel contesto della complessa filiera e dove i più innovativi processi di coopetition si generano a partire da una relazionalità eminentemente etica e manifestata in dinamiche inter-soggettive ovvero inter-stakeholder.

Actions (login required)

View Item View Item