Tufano, Luigi (2023) Una famiglia, una signoria, una città : Politica e società nella contea orsiniana di Nola (XIV-XV secolo). Other. FedOA - Federico II University Press, Napoli.

[img]
Preview
Text
Unacitta_unafamiglia_Regna9.pdf

Download (9MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Monograph (Other)
Lingua: Italiano
Title: Una famiglia, una signoria, una città : Politica e società nella contea orsiniana di Nola (XIV-XV secolo)
Creators:
CreatorsEmail
Tufano, LuigiUNSPECIFIED
Autore/i: [Italiano]: Luigi Tufano è dottore di ricerca in Storia Medievale all’Università di Torino ed è stato assegnista di ricerca nell’ateneo federiciano. I suoi ambiti di ricerca spaziano dalla storia sociale e istituzionale a quella culturale in età bassomedievale. In particolare, ha approfondito temi relativi allo studio della nobiltà nel Regno di Sicilia in età durazzesca e in età aragonese, della sigillografia regia, signorile ed ecclesiastica, dell’epigrafia umanistica./ [English]: Luigi Tufano obtained a PhD in Medieval History at the University of Turin and was research fellow at the University of Naples “Federico II”. His research ranges from social and institutional to cultural history in the late Middle Ages. In particular, he has analysed topics related to the study of the nobility in the Kingdom of Sicily during the Durazzeschi age and the Aragonese one, of the royal, noble and ecclesiastical sphragistics and of the humanistic epigraphy.
Date: 2023
Number of Pages: 340
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Official URL: http://www.fedoabooks.unina.it/index.php/fedoapres...
Nazione dell'editore: Italia
Place of Publication: Napoli
Publisher: FedOA - Federico II University Press
Date: 2023
Series Name: Regna. Testi e studi su istituzioni, cultura e memoria del Mezzogiorno medievale ; 9
ISBN: 978-88-6887-177-2
Number of Pages: 340
Uncontrolled Keywords: Medioevo; secoli XIV-XVI; Regno di Sicilia; Orsini; signoria; Middle-Ages, 14th-16th century; Kingdom of Sicily; Orsini; lordship
NBN (National Bibliographic Number): urn:nbn:it:unina-29174
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche > M-STO/01 - Storia medievale
Date Deposited: 29 May 2023 09:40
Last Modified: 29 May 2023 09:40
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/14799
DOI: 10.6093/978-88-6887-177-2

Abstract

[Italiano]: La signoria feudale del Mezzogiorno e nel Mezzogiorno è un tema storiografico di lunga durata, che in anni recenti ha ripreso nuova linfa. Il ripensamento delle categorie interpretative del fenomeno signorile basso-medievale, una serie di approfondite analisi delle società rurali tardo-medievali e dei caratteri dei poteri feudali, le circostanziate ricostruzioni delle loro forme di amministrazione e di gestione, le indagini sulla semantica delle rappresentazioni e sul loro grado di pervasività hanno consentito il superamento di quel paradigma storiografico di una feudalità regnicola omogenea al proprio interno e monolitica nei suoi orientamenti. Inserendosi in questo dibattito, il volume propone un caso di studio: la signoria degli Orsini di Nola tra la Terra di Lavoro e il Principato Ultra (1293-1528). Attraverso l’esame di una varietà di fonti (documentarie, narrative, iconografiche e architettoniche), con particolare attenzione al secondo Quattrocento, l’Autore riflette sulle forme del radicamento del potere orsiniano, sui suoi rapporti con le élites della contea, sui processi di autorappresentazione. In tal modo egli offre un rilevante contributo allo studio dei signori e delle corti signorili nel Regno di Sicilia. /[English]: The feudal lordship of Southern Italy and in Southern Italy is a long-lasting historiographic theme, which has taken on new life in recent years. The rethinking of the interpretative categories of the medieval lordship, a series of in-depth analyses of the late-medieval rural societies and the characteristics of the feudal powers, the detailed reconstructions of their forms of administration and management, the investigations into the semantics of representations have allowed the overcoming of that historiographic paradigm of a Southern baronial class which was internally homogeneous and monolithic in its orientations. Aiming to follow this path, this book puts a case study forth: the lordship of the Orsini, counts of Nola, between Terra di Lavoro and Principato Ultra (1293-1528). Using a wide variety of sources (documentary, literary, iconographic and architectural), the author reconstructs how the Orsini were able to entrench themselves within this territory, exposing their network of relationships with Nola’s most prominent families, and analysing the processes of their self-representation through artistic patronage.

Downloads

Downloads per month over past year

Actions (login required)

View Item View Item