Pagano, Filomena (2013) Le certificazioni di qualità negli impianti d'acquacoltura, l'implementazione del sistema di qualità ISO 9001:2008 presso il CRIAcq. [Tesi di dottorato]

[img]
Preview
Text
Pagano_Filomena_24.pdf

Download (2MB) | Preview
[error in script] [error in script]
Item Type: Tesi di dottorato
Lingua: Italiano
Title: Le certificazioni di qualità negli impianti d'acquacoltura, l'implementazione del sistema di qualità ISO 9001:2008 presso il CRIAcq.
Creators:
CreatorsEmail
Pagano, Filomenafilomena.pagano@unina.it
Date: 28 March 2013
Number of Pages: 171
Institution: Università degli Studi di Napoli Federico II
Department: Agraria
Scuola di dottorato: Scienze veterinarie per la produzione e la sanità
Dottorato: Produzione e sanità degli alimenti di origine animale
Ciclo di dottorato: 24
Coordinatore del Corso di dottorato:
nomeemail
Cortesi, Maria Luisacortesi@unina.it
Tutor:
nomeemail
Fogliano, Vincenzofogliano@unina.it
Date: 28 March 2013
Number of Pages: 171
Uncontrolled Keywords: qualità, acquacoltura.
Settori scientifico-disciplinari del MIUR: Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/15 - Scienze e tecnologie alimentari
Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > AGR/20 - Zoocolture
Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie > VET/04 - Ispezione degli alimenti di origine animale
Date Deposited: 11 Apr 2013 08:28
Last Modified: 05 Dec 2014 11:49
URI: http://www.fedoa.unina.it/id/eprint/9179

Abstract

I prodotti ittici in Italia rappresentano una componente fondamentale della dieta mediterranea. Il riconoscimento del loro valore nutrizionale ha determinato un aumento della domanda dei consumatori, domanda che non può essere soddisfatta dalla solo attività di pesca, ma può essere colmata dall’acquacoltura che si inserisce a pieno tra le attività produttive dell’economia italiana. La crescente domanda e l’attenzione dei consumatori alla qualità dei prodotti ittici ha fatto emergere anche in questo settore la richiesta di Certificazioni di qualità. L’implementazione del Sistema Gestione Qualità ISO 9001:2008 sviluppata presso il CRIAcq nell’ambito di questo lavoro di tesi, può rappresentare un modello per aziende di acquacoltura che vogliono operare certificandosi ISO 9001: 2008 oltre che per centri di ricerca e per laboratori di analisi ecotossicologiche su matrici ambientali. Il presente lavoro di ricerca è stato condotto per dare un contributo pratico all’acquacoltura italiana, attraverso lo studio della Qualità e delle Certificazioni di Qualità come strategia per affermare la competitività sul mercato visto il periodo di crisi che tale settore stà attraversando. E’ stata effettuata un’analisi comparata tra le varie Certificazioni di Qualità in acquacoltura e la Iso 9001:2008, rapportando i vari punti delle certificazioni al settore dell’acquacoltura. Sono state considerate aziende di acquacoltura produttrici di spigole e orate (aziende certificate e non certificate) e sulla base di visite in aziende o attraverso l’utilizzo di un questionario è stato possibile verificare la distribuzione degli impianti definire i sistemi aziendali, definire come è gestita un’azienda di acquacoltura produttrice di spigole e orate certificata rispetto ad una non certificata. Il lavoro di tesi ha messo in luce come le Certificazioni di Qualità potrebbero essere uno strumento utile per la valorizzazione delle spigole e delle orate made in Italy, e quali siano le cause della scarsa diffusione dei Sistemi di Gestione della qualità nelle aziende di acquacoltura.

Actions (login required)

View Item View Item